22 novembre GIORNO DEL RINGRAZIAMENTO.

 

GRAZIE! 

Quello che ci teniamo a dirti in una semplice parola è che siamo grati per ogni cliente.
Questa è l’unica festa americana che prendiamo volentieri in prestito ed è l’unica che sentiamo.

Un giorno in cui si dice GRAZIE non è mai un giorno perso.

Ringraziare in un momento storico cosi ingarbugliato è sempre di più una sfida, ma le persone, si, le persone a cui vogliamo bene, sono veramente motivo di ringraziamento.

Ringraziamo per i collaboratori che abbiamo,
Ringraziamo per i clienti affezionati che apprezzano il nostro lavoro,
Ringraziamo i nostri familiari,
Ringraziamo Dio e chiediamo per noi e per voi ogni bene e ogni benedizione. 

Questa è una festa di origine Cristiana istituita dai padri pellegrini nell’anno successivo al loro arrivo in America.
Il primo anno del loro insediamento nella Nuova Inghilterra,
provarono a seminare ed allevare ciò che avevano portato dall’Europa,
ma i raccolti furono miseri e insufficienti al sostentamento.
Grazie all’aiuto dei nativi americani  impararono a seminare e coltivare  colture più adatte ai terreni e al clima della Nuova Inghilterra: granoturco e tacchini.
Neanche a dirlo, il raccolto fu eccezionale.
Questo fu l’ordine di William Bradford Governatore della Colonia fondata dai Padri Pellegrini, a Plymouth, nel Massachusetts, dato il novembre del 1623:
«Tutti voi Pellegrini, con le vostre mogli e i vostri piccoli, radunatevi alla Casa delle Assemblee, sulla collina… per ascoltare lì il pastore e rendere Grazie a Dio Onnipotente per tutte le sue benedizioni.»
Ufficializzata da Abramo Lincoln nel 1863 la festa del giorno del Ringraziamento si celebra l’ultimo giovedì di novembre  per rendere grazie a Dio.
Per rendere concreto il nostro ringraziamento abbiamo deciso di fare
ACCUMULARE SULLA CARTA SCONTI IL 
20%
sull’acquisto di un
CAPOSPALLA!
acquistato nei giorni tra il 22 novembre ed il 25 novembre.
Questo vi permetterà di accumulare una bella cifra, per fare un pensiero fuori budget a qualcuno a cui  vuoi bene entro il 29/12/2018.

 

Un GRAZIE tira l’altro! 

 

  • Commenti ( 0 )

  • Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati da *

TOP